Attenzione al Grande Buio!

Una regola non scritta, scontata per i professionisti del Poker ma non per i dilettanti come noi: Attenzione al Grande Buio!

grande-buio

Quante mani assurde abbiamo visto giocando a Poker? Quante scale improbabili? Quante volte abbiamo perso contro combinazioni che non avevamo immaginato? Spesso i giocatori che ci possono “fregare” maggiormente sono quelli che si trovano di Grande Buio (o Big Blind) e il motivo è piuttosto semplice.
Quando ci troviamo di Grande Buio e siamo costretti a pagare la “tassa di gioco” il più delle volte (a parte qualche colpo di c…. fortuna…) ci troveremo in mano delle carte pessime da giocare, ma potremmo avere la sorte dalla nostra parte.

Se nessuno al tavolo rilancia possiamo guardarci il flop e potrebbe succedere qualunque cosa: scale, tris, doppie coppie, insomma, di tutto!
Con carte che nessuno avrebbe giocato le sorprese potrebbero essere molto piacevoli, ma qua entra in ballo la fortuna… e neanche poca! 
Giochereste mai 9 e 2 non a colore? Beh, sarebbe meglio di no, ma se proprio siete costretti a farlo perchè siete di Grande Buio, potreste spiazzare i vostri avversari (che magari hanno giocato con carte alte) con un flop a vostro vantaggio.

Chiaramente questo ragionamento dovete farlo anche quando non siete voi di Grande Buio… il giocatore “fortunato” potrebbe avere in mano davvero qualsiasi cosa e quindi dovete osservarlo per bene (magari sfruttando i nostri consigli per il Poker dal vivo se non giocate online) e ricordatevi che un flop che può sembravi “inutile”, per il Grande Buio può essere una manna per spillarvi un po di fiches!



Viva la Fiches - Il manuale del Poker Texas Hold'em
 
VivereDiPoker SHOP

Lascia un commento