Come preparare le fiches per una partita di Poker tra amici

Quante volte vi è capitato di voler organizzare una partita di Poker Texas Hold’em ? Ma come preparare le fiches (o chips)? Scopriamolo assieme…

foto6
Ci sono molti negozi (tanti online) che vendono i kit completi di carte + fiches per organizzare delle piacevoli serate tra amici, ma il problema nasce quando dobbiamo preparare gli stack, cioè l’ammontare di fiches che va a ciascun giocatore. Anche perchè la maggioranza delle fiches che vengono vendute non hanno i valori nominali stampati sopra. Come fare allora?
 

Consiglio 1:
Stabilite da subito che ognuno debba avere uno stack di 1.000 o 1.500 fanta€ (ricordatevi che in Italia è legale solo giocare a biscotti o caramelle :-D ). Perchè 1.000 o 1.500? Potrete fare anche stack da 10.000, nessuno ve lo impedisce, ma gran parte dei tornei live e online tiene come punto di riferimento proprio questi due valori, anche per la gestione ponderata di bui, controbui e relativi aumenti.
 

Consiglio 2:
Preparate un foglio grande, ben visibile a tutti, in cui sono elencati il colore delle fiches e il loro valore espresso in fanta€ in modo che se le vostre fiches non hanno nessun valore stampato sopra, tutti possano sapere quanto stanno puntando. 
 
Esempio pratico:
bianche: 10 fanta€
rosse: 50 fanta€
blu: 100 fanta€ 
verdi: 500
fanta€ 

Potete dare alle fiches il valore che volete, spessa solo a voi

 

Consiglio 3:
dividete le fiches più o meno in questo modo:
20 fiches da 10 fanta€  = 200 fanta€
  8 fiches da 50 fanta€  = 400 fanta€
  4 fiches da 100 fanta€ = 400 fanta€
  1 fiches da 500 fanta€ = 500 fanta€  << facoltativa 

Consiglio 4:
Tenete ben lontana dai giocatori al tavolo la valigetta con le fiches rimanenti ;-)



Viva la Fiches - Il manuale del Poker Texas Hold'em
 
VivereDiPoker SHOP

Lascia un commento