Cosa significa "on the bubble"

Quante volte avete sentito la frase “sono uscito on the bubble” o “sono uscito in bolla?”, bene da oggi niente figuracce a chiederne il significato: ve lo diciamo noi!

poker_on_the_bubbleIntanto vi diciamo subito che ci si trova “on the bubble” nel momento in cui manca un solo giocatore eliminato al tavolo prima che i restanti vadano a premio. Cioè, se facciamo un torneo da 10 persone di cui 3 vanno a premio, quando siamo in 4 al tavolo siamo proprio “on the bubble”… e nessuno vuole uscire!

Chi viene eliminato in quarta posizione, in questo caso, può dire “sono uscito in bolla”. Brutta cosa….

Il termine deriva dalla classica bolla di sapone: la sua fragilità denota proprio la situazione delicata al tavolo e quando la bolla scoppia, beh i sogni di andare a premio svaniscono…

Quando ci si trova nella situazione “on the bubble”, ovviamente nessuno vuole uscire e spesso le tecniche di gioco cambiano; qualcuno diventa più chiuso (quindi gioca solo con carte molto alte), altri diventano più aggressivi, approfittando così dei giocatori più “deboli”.

Presto vi proporremo i nostri consigli in un articolo dedicato proprio a come giocare on the bubble.



Viva la Fiches - Il manuale del Poker Texas Hold'em
 
VivereDiPoker SHOP

One Response to “ Cosa significa "on the bubble" ”

  1. Samuel Says:
    luglio 16th, 2009 at 23:01

    Classico termine che usano tutti e forse l’1% sa il perchè si dice così! Ora sono in quell’ 1% :-D Grazie ;-)

Lascia un commento