EPT Londra: Claudio Cecchi leader dopo il day 1

Comincia bene il main event dello European Poker Tour di Londra per la “pattuglia” italiana. Infatti, dopo i due flights inaugurali della gara griffata Pokerstars ed ospitata dall’Hilton Metropole di Londra, sono 18 gli azzurri che hanno conquistato l’accesso al day 2 (che partirà nel pomeriggio di oggi), con alcune prestazioni davvero di grande rilievo. A guidare la gara troviamo proprio un brillante Claudio Cecchi, capace di condurre una gara estremamente proficua e di chiudere addirittura al primo posto del chipcount generale, con uno stack importante di ben 237,500 chips.

Molto bene anche Mustapha Kanit, immediatamente a ridosso della top ten assoluta, che chiude il day 1B con uno stack di circa 135mila chips , così come positiva la prestazione di Salvatore Bonavena ( il solo italiano a poter vantare in bacheca un titolo EPT) ed Emanuele Rugini, entrambi sopra il muro delle 100mila chips; discreta anche la prestazione di Max Pescatori che tornerà al tavolo ben sopra average con circa 80mila chips. Nulla da fare invece per Luca Pagano e Dario Minieri, con il primo che esce a metà del day 1A dopo un colpo particolarmente sfortunato, mentre il romano prova un bluff ma viene chiamato da un avversario che ha chiuso scala al river. Ecco infine il chipcount:

  1. Claudio Cecchi      237,500
  2. David Vamplew         205,200
  3. Tony Cascarino         181,400
  4. Claire Renaut         171,900
  5. Max Steinberg         164,400
  6. Jude Ainsworth          163,500
  7. Mihai Manole         161,900
  8. Kenneth Hicks         153,300
  9. Jason Wheeler         141,500
  10. Kyle Bowker         141,300
  11. Andrew Seden         141,100
  12. Alain Roy         137,500
  13. Mustapha Kanit         134,600


Viva la Fiches - Il manuale del Poker Texas Hold'em
 
VivereDiPoker SHOP

Lascia un commento