Full Tilt??!! Doyle Vs Negreanu

Eccoci qua cari lettori a proporvi l’ennesimo colpo di scena riguardante il giorno più nero (non a caso chiamato “Black Friday”) del mondo del poker.

Quello che il nostro caro Daniel Negreanu pensa sulla questione “Full Tilt” oramai è risaputo (e se ve lo siete persi eccovi qua l’articolo…), di diverso achito è però Doyle “Texas Dolly” Brunson.

Mister 10 braccialetti WSOP infatti, avrebbe dichiarato quanto segue sul suo blog:

‘Sono stato in contatto con Lederer questi mesi. Quando qualcuno che conoscete da anni, e che è sempre stato una persona rispettata e veritiera, vi guarda negli occhi e vi dice che non sapeva nulla riguardo ai problemi finanziari, chiamatemi pure un grande vecchio babbeo del Texas perchè io gli crederò. Ci sono almeno 4 azionisti che avevano più quote di Full Tilt rispetto a Howard. Dove sono loro? La colpa dovrebbe essere condivisa se è vero che Lederer e Ferguson non sapevano del casino finanziario.
Per quello che ne so, ogni membro e azionista di Full Tilt era mio amico prima del Black Friday. Nonostante tutti i terribili errori e la cattiva gestione, io so che non era loro intenzione truffare la gente. Non voglio prendere una mazza da baseball e fare giustizia… e non voglio impedirgli di rientrare nel mondo del poker. Dove si ferma il livello di responsabilità? Non lo so, so solo che tutti i colleghi di Full Tilt erano amici e per me lo sono ancora’
.

Immediata è stata la risposta al campione classe 1933, da parte del nostro paladino del poker, Daniel “Kid Poker” Negreanu, che sulla sua pagina Twitter ha così replicato alla leggenda del poker Texas Hold’em:

“Doyle, il tuo amico Howard (Lederer…) sapeva che Full Tilt Poker stava accettando depositi dopo il Black Friday. Questo è meschino ed imperdonabile. Nessuna scusa può giustificare questo.”

Voi cari lettori di VivereDiPoker.com, da che parte vi schierate?!

Aspettando i vostri attesissimi commenti, vi vogliamo lasciare riflettere con questa massima:

Non bisogna giudicare gli uomini dalle loro amicizie. Giuda frequentava persone irreprensibili”. 

 



Viva la Fiches - Il manuale del Poker Texas Hold'em
 
VivereDiPoker SHOP

Lascia un commento