La vendetta di Zorro… contro i Donk!

Vi segnaliamo un’ottima iniziativa da parte del nostro amico DeLaVega: La vendetta di Zorro contro tutti i donk che ci fanno scoppiare “il mondo” seguendoci con carte tanto vergognose da meritarsi insulti di ogni genere… ma la “pacchia” per loro sta per finire!

la-vendetta-di-zorro
Con grande piacere vi segnaliamo questo nuovo sito: LaVendettaDiZorro.spaces.live.com

DeLaVega… un uomo mascherato con una missione e uno scopo ben preciso: rendere la vita difficile a tutti quei donk la cui incapacità nel giocare a poker, e l’inspiegabile fortuna che li assiste, sono la causa più frequente delle nostre sconfitte.

Con questo nobile (e simpatico) scopo nasce il sito LaVendettaDiZorro.spaces.live.com che si prefigge di raccogliere (attraverso le nostre esperienze) un database di sciacalli che con le solite “chiamate a cazzo” ci butta fuori da un torneo in modo a dir poco vergognoso. Tutti noi siamo stati vittime di certi call selvaggi. E ora possiamo in qualche maniera vendicarci e mettere in guardia gli altri da certi giocatori che non meritano nemmeno questo appellativo.

“…altro che Sharkscope & simili, scriviamo qua e denunciamo pubblicamente questi ORRORI dell’intelletto!”

Eccovi un esempio piuttosto costoso che inaugura il sito di DeLaVega, con la sua terribile esperienza dopo un suo raise di 5 volte il grande buio….

ignoranti 1

Spesso le carte in tavola non ci aiutano… aiutiamoci tra noi! ;-)

LaVendettaDiZorro.spaces.live.com

Commentate e segnalate numerosi, questo sito potrebbe diventare un vero riferimento e un aiuto per tutti quelli che AMANO il Poker!



Viva la Fiches - Il manuale del Poker Texas Hold'em
 
VivereDiPoker SHOP

2 Responses to “ La vendetta di Zorro… contro i Donk! ”

  1. DeLaVega Says:
    ottobre 12th, 2009 at 07:59

    grazie ragazzi! avanti così ! smascheriamoli tutti ! ! !

  2. vise Says:
    novembre 3rd, 2009 at 11:53

    mmm premettendo che anche io faccio parte dei donk, vista la mia immansa inesperienza, anche se faccio e faro di tutto per uscire da questa cosi brutta condizione… gardando lo sreenshoot però si rivelano 2 situazioni per come la vedo io con mentalità da donk… ( e vi prego correggetemi se sbaglio)
    se l’all-in è pre-flop è sicuramente una gran donkata, ma ( anche dipendente dalla puntata iniziale il BB quant’era??? ) una volta visto il flop ci sta secondo me ((( tenete conto che io son profano))) però, con una coppia di donne, il turn cerco di vederlo, se poi mi trovo in condizione COMMITTED o cmq chips leader ci sta coprire un all in o vedere il river, una volta che vedo un tris di donne mi sembra ovvio coprire un all in….

    mi sono permesso di commentare per due motivi
    1)
    perche se cio che ho scritto è una gran cazzata vi prego di rispondere e farmi capire… IO VOGLIO IMPARARE…mi serve capire non essere offeso e basta
    2)
    credo sia un ottima iniziativa ma viste le diverse interpretazioni possibili di una mano, dalla solo visione di uno sreenshoot finale con di commento solo lo sfogo giustissimo di rabbia del “donkato”, secondo me sarebbe opportuno descrive almeno un minimo le mani con eventuali call approssimativi, perche se chiami il buio è una cosa se metti mezzo stack è un’altra

    tutto cio non certo per mettere in discussione le parole di nessuno ma solo per capire

    mi auguro non sia uno dei miei soliti interventi inopportuni e vi prego se cosi fosse di castigarmi pure aiutandomi a capie grazie

Lascia un commento