Libri sul poker: "Tournament Poker for Advanced Players" di David Sklansky

Per noi è come uno zio acquisito, stiamo parlando del più grande matematico/statista del poker: David Sklansky e con articolo, oltre che per celebrarlo (ancora una volta) serve per far conoscere il suo libro sul poker.

Tournament-Poker-for-Advanced-Players

Il libro, come da titolo di questo articolo, si chiama “Tournament Poker for Advanced Players” ma non è una novità da “vetrina di libreria” in quanto è datato 2007. Ma ci sono cose nel poker che non passano mai di moda e tutte le perle che ci regala Zio Sklansky, a nostro avviso, rientrano a pieno titolo tra queste.

L’opera in questione prende vita in un anno particolarmente fruttifero per lui in quanto rappresentava proprio l’apice della sua fama. A differenza, però, di tante teorie e saggi del nostro “zio” studiati quasi esclusivamente per il cash game, questo libro si focalizza sui tornei. Quasi 250 pagine ricche di consigli, trucchi, strategie farcite da abbondanti citazioni matematiche che rendono il libro poco adatto ai novizi ma piuttosto a chi ha già avuto modo di studiare, apprezzare e mettere in pratica tutte le precedenti “lezioni” di Sklansky.

Fortunatamente il libro è stato tradotto nella nostra lingua permettendoci di godere appieno dei suoi contenuti tra cui, ben 35 pagine di domande e risposte oltre che una succosa parte di esercizi stile “quiz” in cui vengono simulate delle mani e delle domande a cui dovremo rispondere per capire se abbiamo appreso tutti i concetti che zio Sklansky ci offre.

Il libro “Tournament Poker for Advanced Players” costa 35 euro, un vero e proprio investimento per chi vuole giocare un Vero Poker. Edito dalla Boogaloo Pubblishing lo trovate nella vostra libreria di fiducia… alzi la mano chi ha una “libreria di fiducia”! :-D



Viva la Fiches - Il manuale del Poker Texas Hold'em
 
VivereDiPoker SHOP

2 Responses to “ Libri sul poker: "Tournament Poker for Advanced Players" di David Sklansky ”

  1. Antonio Says:
    gennaio 10th, 2011 at 12:37

    Se lo consigliate voi mi fido e lo prendo. E prometto anche di leggerlo! :D

  2. GrandePuffo Says:
    gennaio 11th, 2011 at 17:02

    Questo libro io l’ho letto perchè me l’ha prestato un amico, è davvero bello! Solo forse a tratti un po’ noiosetto, un libro di questo tipo dovrebbe a mio parere essere un po’ più divertente e leggero, anche se parla di matematica e statisticha nel poker… ;)

Lascia un commento