Poker e Calcio: Buffon nuovo testimonial per PokerStars.it?

buffonContinua senza freni ad allargarsi la commistione Poker-Calcio. Così dopo la scelta di Francesco Totti come testimonial di Party Poker, ecco Gianluigi Buffon diventare un nuovo volto della campagna pubblicitaria di PokerStars.

L’annuncio non è ufficiale ma, da quanto è trapelato da un articolo scritto su Tuttosport, sembrano non esserci dubbi: il portiere della nazionale di calcio italiana e della Juventus sarà il nuovo testimonial della piattaforma leader nel mercato del poker online, in Italia.

L’ufficializzazione dell’accordo sembrava essere stata progettata per la tappa sanremese dell’European Poker Tour, ma questa fuga di notizie dovrebbe anticipare il tutto.

E’ facile intuire che questa ricerca, per le campagne pubblicitarie, di volti così famosi denota un espansione sembra maggiore del “fenomeno poker” e l’aumento degli interessi che ci girano attorno.

Ma questo continuo intreccio di interessi tra queste due grandi aziende (calcio e poker) è anche segno che il calcio stesso sta cercando nuove fonti di finanziamento e il poker online, in fase di pieno sviluppo, sembra fare al caso di casse societarie che hanno bisogno di soldi derivanti da sponsorizzazioni. Proprio in questo senso non sono poche le squadre sponsorizzate da poker room online o che, se non sono sponsor ufficiali, hanno una discreta quantità di zone adibite agli sponsor (come i cartelloni attorno al rettangolo di gioco).

Vedremo se più avanti altre poker room, per non restare troppo indietro, si inventino qualche altra cosa o continuino con la ricerca di personaggi di primissimo piano nel mondo del calcio.

A questo proposito chi potrebbe essere un calciatore che potrebbe iniziare a “riscaldarsi”? Io ho due nomi che mi girano per la testa: Alex Del Piero e Josè Mourinho che anche se non è un calciatore sarebbe comunque un ottima scelta per una campagna pubblicitaria.

Mattia Sparagna



Viva la Fiches - Il manuale del Poker Texas Hold'em
 
VivereDiPoker SHOP

Tags: , ,

Lascia un commento