Poker Legends: Phil "The Poker Brat" Hellmuth Jr.

Di diritto, nella nostra personale schiera di personaggi che hanno segnato la storia del poker, entra il record man dei tavoli verdi, con un palma res di ben 11 braccialetti WSOP (World Series of Poker): stiamo parlando del campione Phil “The Poker Brat” Hellmuth Jr., una delle personalità più forti e controverse tra i miti delle carte.ok_phil-hellmuth-jr

C’è chi lo ama e osanna alla follia, ma è innegabile il fatto che Hellmuth Jr. rimane uno dei giocatori più sgradevoli ai tavoli, coi suoi modi di fare arroganti e spocchiosi e spesso maleducato con chi reputa abbia giocato in maniera non adeguata.

Nato nel 1964 nel Wisconsin negli USA, Phil si dimostra uno studente modello e un appassionato e bravo giocatore di poker sin dalla giovane età, riuscendo più volte a spennare ai tavoli i suoi insegnanti, tanto da mettere insieme un bel gruzzoletto che gli permette di trasferirsi a Las Vegas.

È proprio qui a Sin City che si accorge che il poker è il suo futuro e intraprende la carriera di rounder dedicandosi anima e corpo alle carte. A soli 25 anni, nel 1989, riesce a strappare il titolo al Main Event del WSOP al grandissimo Johnny Chan in un heads up mozzafiato, una vittoria che segna un cambiamento importante nel mondo del Texas Hold’em.

Da lì, la carriera di Poker Brat è in continua ascesa, il campione continua a segnare colpi su colpi dimostrando che le sue vittorie non sono assolutamente dovute a baci della Dea Bendata.

Insomma questa leggenda continua nel tempo a rivelare il fuoriclasse che è; ma noi ci chiediamo una cosa, possibile che un campione – che dovrebbe aver molto chiaro il concetto di varianza – non sappia perdere? Possibile che gli manchi quella sorta di autocontrollo che lo renderebbe più piacevole anche dopo una sconfitta?

A nostro modo di vedere, un vero mito del poker si dimostra soprattutto in questi momenti, in cui dovrebbe tirar fuori tutta la sua sportività.

Ad ogni modo, fatevi un paio di risate assieme a noi con questo video che è un po’ il simbolo di tutta l’irruenza di Phil Hellmuth Jr. :-)



Viva la Fiches - Il manuale del Poker Texas Hold'em
 
VivereDiPoker SHOP

One Response to “ Poker Legends: Phil "The Poker Brat" Hellmuth Jr. ”

  1. Matteoweb Says:
    agosto 18th, 2009 at 14:07

    AHAHAHAH Il video è magnifico! L’ho appena condiviso sul mio profilo facebook!

Lascia un commento