PokerStars IPT San Marino – day 2: bolla scoppiata, Gianluca Speranza domina

Gianluca Speranza, chipleader a fine day 2Da 176 a 35 giocatori rimasti, il PokerStars IPT San Marino stringe le maglie in vista del final table in programma domani. Com’era prevedibile, nel corso di un day 2 decisamente movimentato le gerarchie sono cambiate più volte, e al termine dei giochi a guardare tutti dall’alto in basso è Gianluca Speranza, giovane pro abruzzese di GDPoker con un talento nel fare chips che non sente variazioni tra i live e l’online.

Pochi giorni fa infatti Gianluca arrivava quarto al Main Event delle SCOOP by PokerStars, per 26mila euro di premio. Oggi il talentuoso pro arancione sarà osso duro per tutti, compresa la sua compagna di team Carla Solinas, una delle due donne superstiti nel torneo (l’altra è Luana Spadaro dello SNAI Team Pro, ndr)

Luca Moschitta: day 2 finito presto per luiLa giornata inizia con una ridda di eliminazioni. Uno dei primi a pagare è il PokerStars Pro Luca Moschitta. Il catanese era short e aveva un gran bisogno di raddoppiare. Purtroppo per lui trova un avversario con A8, a fronteggiare i suoi T9 e batterli dopo board ininfluente.

Cadono molte “teste” eccellenti, da Giannino Salvatore a Sergio Castelluccio, da Stefano Garbarino al nostro Emanuele “sharkhunter” Di Domenico, che sbatte contro due assi nel tentativo di raddoppiare.

 

Gigetto Pignataro, salito di tono durante il day 2Chi invece inizia una esaltante ascesa è Gigetto Pignataro che, a forza di buone mani e letture azzeccatissime, si issa fino alle primissime posizioni nel chipcount. Continua a far bene anche Carla Solinas, mentre Dalia Calvaruso del team PokerStars viene eliminata dopo una strenua resistenza da short stack.

Una delle promesse migliori dai due day1, Massimiliano “Visdiabuli” Martinez, si sgretola per mano di Simone Ferretti, che setta i suoi 77 sul flop K 9 7 e intraprende una battaglia con Martinez che alla fine fa call con K9, non trovando aiuti dal resto del board e salutando così il torneo.

C’è chi scende, ma anche chi sale: Simone Ruggeri, Salvatore Bonavena, Marco Trucco e Salvatore Pengue sono tra quelli che si mettono maggiormente in evidenza, mentre la bolla si avvicina.

Salvatore Bonavena chiude un pò sotto average ma c'è...

Dopo diversi giri di orologio intrisi di tensione, è infine il pro di Lottomatica Francesco Nguyen l’uomo bolla dell’IPT San Marino: Francesco è sfortunatissimo, perchè quando chiama il raise allin di Petrini sul flop **pj* **q0* **q9* parte molto avanti al rivale, potendo vantare **qa* **qj* mentre Petrini ha solo **qk* **fj*. Il turn è un f7*, ma il river pè un malefico **fk* che elimina il pro abruzzese, ormai convinto di sopravvivere nel torneo. Un gran peccato per lui, una grande gioia per i 56 rimasti, tutti a premio.

Francesco Nguyen in tutta la sua delusione

Fioccano le uscite di giocatori short che hanno raggiunto il duro obiettivo di andare a premio. Tra questi c’è il nostro Alessandro “ilpizzopazzo” Piersigilli, 50°.

Quando vengono annunciate le ultime mani della giornata, le armi non si depongono affatto, e sono diverse le eliminazioni proprio sul filo di lana. In questa fase Gianluca Speranza consolida la sua già corpossa dotazione di gettoni, eliminando Alfonso Giardino. Tra gli ultimi ad uscire, anche il chipleader di inizio day 2 Daniele Ficarra. Ironia della sorte, e del poker…

Ecco allora il chipcount generale dei 35 survivors al PokerStars IPT San Marino:

Gianluca SPERANZA 521000
Alexiou KONSTANTINOS (gr) 435000
Attilio DONATO  396000
Roberto FELICETTI  353500
Carla SOLINAS  331500
Simone RUGGERI  331500
Paolo 'hank' Compagnucci, settimo nel chipcountPaolo COMPAGNUCCI  325500
Mauro CRACOLICI 322500
Loris GRANCINI  308000
Stefano DEMONTIS  284500
Giuseppe GIUSEPPE 281500
Stefano PUCCILLI  256000
Giuseppe MANCINI  241000
Giacomo FUNDARO  228000
P.Paolo FABRETTI 216500
Giuseppe PIPINO 215000
Domenico IANNONE 212500
Luigi PIGNATARO  211000
Marco TRUCCO  203000
Simone FOLINI  172000
Giampiero TANZI  171000
Simone PETRINI 164500
Salvatore BONAVENA 156000
Domenico FICARRA  142500
Aldo  ZAMBRUNO  134000
Salvatore MONGIOVI 125000
Maurizio SEPEDE  115500
Florindo LAUDATO  115500
Manlio IEMINA   114000
Andrea DATO  112500
Salvatore PENGUE  112000
Luana SPADARO  92500
Enrico CASTALDI  90500
Emiliano MAGGIULLI 61500
Sergio DI GAETANO 56500

Tra questi 35 oggi emergeranno gli otto che domani si affronteranno nel final tv table dell’IPT San Marino, per il titolo e per il fantastico payout che prevede ben 190.000€ per il vincitore! A partire dalle 14, segui il tutto sul nostro Video & Blog Live sponsorizzato da PokerStars.it, insieme ai nostri inviati Teddy KGB, Italian Zar e al mitico Tury con i suoi incredibili video. E ricordiamo che da oggi puoi seguire il nostro Blog anche dal tuo telefonino cliccando QUI!



Viva la Fiches - Il manuale del Poker Texas Hold'em
 
VivereDiPoker SHOP

Tags: , , , , , , ,

Lascia un commento