Rest in Peace Amarillo Slim

Si spegne ad 83 anni uno dei pilastri della storia del poker: Thomas Austin Preston, noto a tutto il mondo del poker come Amarillo Slim

Classe 1928, Amarillo divenne famoso negli anni 60′ quando, assieme ad un altro pilastro del poker, Doyle Brunson, girava gli Stati Uniti in cerca di tornei di poker.

Campione del mondo nel 1972, vinse altri 3 braccialetti World Series Of Poker, l’ultimo nel 1990 in un Evento Pot Limit Omaha, che gli valse l’accesso nel 1992, nella Poker Hall Of Fame.

Amarillo nei suoi 83 anni ha fatto la storia del poker, ha giocato con personaggi illustri come Nixon, Flynt, e ha scommesso nella sua vita su qualsiasi cosa!!

È a lui che si deve l’immagine del P.P.P, ovvero del Professional Poker Player, lui che insieme a Texas Dolly Brunson girò tutti gli Stati Uniti, e non esageriamo dicendovi che se il poker fu sdoganato e legittimato negli Stati Uniti, lo si deve a lui, e alla sua carismatica figura.

Se na va un pezzo grosso del poker, un grande giocatore uno che ha fatto del poker, la sua vita!

“Non esiste nessuno che possa dire di vincere sempre, e chiunque lo sostenga o mente o non ha mai giocato a poker”

 



Viva la Fiches - Il manuale del Poker Texas Hold'em
 
VivereDiPoker SHOP

Commenti consentiti tramite Facebook