WPT World Poker Finals: ad imporsi è Jeff Forrest

Nella giornata di ieri, proprio mentre andava in scena il day 1A della tappa europea del World Poker Tour, ospitata questa volta dalla piccola cittadina francese di Amneville, il circuito sponsorizzato da PartyGaming proponeva ai suoi appassionati uno degli eventi cruciali dell’intera stagione. Si trattava del final table del main event delle World Poker Finals del Foxwoods Resort Casino di Mashantucket, nel Connecticut, che vedeva ai nastri di partenza i 6 giocatori che megli si erano comportati nei 6 giorni precedenti.

Alla fine a spuntarla è stato il giovane Jeff Forrest, rounder di buon livello con qualche discreto piazzamento alle WSOP 2010, che anche grazie ad una buona dose di fortuna è riuscito a precedere il sorprendente qualificato online David Inselberg ed il più quotato Thomas “kingsofcard” Marchese, uno dei giocatori che in questo anno si sono maggiormente messi in evidenza, tanto da essere in lizza per il titolo di Player Of the Year. Un successo che lo fa dunque salire alla ribalta, proprio a pochissimi giorni dal final table del amin event WSOP 2010, gara alla quale prenderà parte anche il nostro Filippo Candio, e che gli frutta anche una cospicua prima moneta. Ecco infatti il payout definitivo:

  1. Jeff Forest – $548,752
  2. Dave Inselberg – $325,608
  3. Thomas Marchese – $211,759
  4. Nikolai Yakovenko – $170,773
  5. Keven Stammen – $128,650
  6. Mohsin Charania – $104,767


Viva la Fiches - Il manuale del Poker Texas Hold'em
 
VivereDiPoker SHOP

Lascia un commento