WSOPE 2011: gli italiani ci sono e si fanno sentire!

Secondo evento delle WSOPE e già noi italiani ci facciamo notare! È mancato un pizzico di fortuna a Gianluca Speranza (in foto) che non centra per poco quel braccialetto che tutti vorremmo possedere.


Partiti domenica 8 ottobre, il “#2 Ev. No Limit Hold’em” con buy-in da 1090€, avevo raccolto ben 771 poker player che si son dati battaglia fino ad oggi martedì 11 ottobre.
“In the money” dall’81° posizione, noi italiani ci siamo difesi piazzando un:
71° posto con Nicolas Errichi 2.006€
64° posto con Raffaele Ugliano 2.006€
36° posto con Simone Goria 2.990€
28° posto con Riccardo Cantafora 3.886€
15° posto con Carlo Savinelli 9.141€

Fino ad arrivare al tavolo finale dei “top 9″ di questo #2 Ev. WSOPE, dove piazziamo un 3° posto di Tarcisio Bruno per un totale di 67 mila 281 euri ed un “amaro” (anche se di amarezza qua non si può parlare insomma…) 2° posto di Gianluca Speranza che porta in saccoccia ben 91 mila 262 euro…
Diciamo che all’inizio dell’Heads-Up finale, Gianluca partiva un po’ avvantaggiato, 3x di stack rispetto all’avversario; Gianluca aveva 1.794.000 fiches, contro le 541.000 di Andrew Hinrichsen.
Le due mani decisive che hanno portato alla vittoria Andrew Hinrichsen sono state principalmente due: la prima dopo un raise da bottone dell’australiano di 40k, Gianluca decide di tribettare 124 mila e l’australiano manda “la vasca” per un’ammontare di 600K e spiccioli…Gianluca chiama con la sua coppia di cinque, che però saltà subito al flop contro il 10-8 a cuori dell’australiano che centra top pair col 10. I ruoli si invertono ed ora è Gianluca a dover rincorrere: 1 milione e 200 mila di stack per Hinrichsen e 1 milione e spiccioli per Speranza.

Si arriva alla mano finale dove il K9 di Gianluca non può niente con L’AKsuited di Hinrichsen che su un flop dove tutti e due i pokerplayer centrano la top pair, si va ai resti!
Sicuramente il rammarico di essere arrivato ad un passo da quel tanto famigerato braccialetto in Gianluca ci sarà ma insomma, 91 mila euro, crediamo siano una buona pillola per “mandare giù” il boccone ;p

Ancora complimenti ai nostri italiani, con l’augurio che ci stupiscano ancora in queste WSOPE di Cannes!!!



Viva la Fiches - Il manuale del Poker Texas Hold'em
 
VivereDiPoker SHOP

Lascia un commento